Notizie Flash ven.24 mag 2013

Viadana - Paura. Salta un tombino
Un Tombino di fronte alla chiesa di Castello è saltato in aria in modo rumoroso scaraventando il coperchio a una certa distanza spaventando i passanti presenti per il mercato settimanale rinviato per maltempo. Le cause sono da accertare ma le prime ipotesi parlano di un cortocircuito in concomitanza con l'altezza della falda dovuta alle piogge.
Viadana. Dormitorio pubblico
(PROVINCIA) - L'assessore Tipaldi propone urgentemente un dormitorio pubblico per i senza casa. Lo ha detto l'assessore chiudendo il vertice con le associazioni del volontariato. Nel frattempo è stata avviata una raccolta fondi per l'acquisto di un furgoncino da adibire alla distribuzione di confezioni del banco alimentare.
Viadana. Gronda Nord secondo lotto a Dicembre
(PROVINCIA) -  Mesi fa era stata data la notizia che i lavori del secondo lotto della Gronda Nord quella pertinente il viadanese sarebbero cominciati questa estate. Contrordine, i lavori slittano a dicembre di quest'anno.
Cogozzo/Cicognara. Pensilina antisole alla materna
(PROVINCIA) - Era una precisa richiesta dei genitori della scuola materna quella di munirsi di una pensilina per ripararsi dal sole. Costo dell'opera 9mila euro.
Viadana. Il 2 giugno arrivano i bersaglieri
(PROVINCIA) - L'anticipazione è che il due giugno festa della Repubblica ci saranno celebrazioni con la partecipazione della fanfara dei bersaglieri alle ore 18:15 davanti al municipio.
Viadana. Appello per il cimitero ebraico
Lo studioso di civiltà ebraica Giuseppe Minera che ha partecipato al viaggio con gli studenti di Viadana in vista ai campi di concentramento ha da loro appreso che il cimitero ebraico di Viadana necessitava di attenzione. Insieme al cittadino Agostino Sogliani, Minera ha rimosso rifiuti ed infestanti. Dall'articolo emerge che chi ha lottizzato il quartiere si era impegnato a fare lavori di manutenzione al cimitero invece sembra un impegno disatteso. Minera conclude esortando il Comune a fare come Pomponesco il cui cimitero ebraico sembra un parco.