Villastrada. Tromba d'aria in quota

Tromba d'aria fotografata ieri a Villastrada
Il fenomeno osservato in tutta la zona Nord del viadanese fino a Dosolo
Gli abitanti di Villastrada (ma si è potuto osservare anche fino a Bellaguarda) hanno visto nel cielo poco prima delle 19 circa di ieri un fenomeno meteorologico di una certa spettacolarità ma che è stato visto svilupparsi non senza un certo timore alla luce degli analoghi e distruttivi recenti accadimenti della vicina Emilia.
Verso il tramonto un temporale - preceduto da minacciosi aggregati nuvolosi scurissimi che si muovevano a forte velocità nel cielo - ha per qualche attimo prodotto la forma ben visibile seppur non completamente formata di un tornado.
Saranno i tecnici a stabilire a quale tipo di fenomeno l'episodio osservato ieri nel basso mantovano debba ascriversi a una semplice tromba d'aria o altro ma ciascuno ha potuto osservare la forma inconfondibile ciclonica che però - per fortuna - non ha scaricato tutta la potenza a terra, la sua coda si è fermata infatti a mezz'aria senza terminare con l'appendice fino a terra. Comunque sia il fenomeno - vuoi per l'essere stato osservato da migliaia di persone, vuoi per la potenziale pericolosità -  ha destato molto scalpore, meraviglia e a tratti spavento nella popolazione.