Notizie flash lun.24 giu 2013

Soluzioni per le Frazioni Nord
La Gazzetta scrive che parte l'iter per la Bretellina e la Bretella, due strade che dovrebbero risolvere almeno in parte i problemi della viabilità delle Frazioni Nord. Sul tale tema si è riunito un tavolo di lavoro con il comitato delle Frazioni Nord Il sindaco con due assessori e la comandante della Polizia Locale. Agli amministratori era stato posto un documento firmato dai cittadini con alcune rivendicazioni che gli amministratori hanno risposto metteranno nel piano del territorio. La Bretellina è una strada tra Cizzolo e la Provinciale 97 della lunghezza di 900 metri che potrebbe costare 1,2 milioni di euro interamente del Comune. Inoltre la Bretella tra le provinciali 57 e 59 che andrebbe da Villastrada- Cavallara a Bellaguarda-Squarzanella, la Provincia ha già redatto uno studio che ne stima il costo tra 11 e 12 milioni di euro. A completare il "libro dei sogni" una pista ciclo-pedonale Cavallara- Cizzolo.
Viadana. Furto alla Vodafone
La Provincia riferisce di una spaccata nel negozio della Vodafone in viale Kennedy. Una Banda di professionisti che sono entrati nel negozio rompendo il vetro con un estintore - poi raggiunto il retro del negozio - hanno divelto la cassaforte con grossi piedi di porco. Il bottino si aggirerebbe sui 40 mila euro, rubati i telefonini di ultima generazione. La cassaforte è stata abbandonata nelle basse di Sabbioneta.
Viadana. "Primarie nel centrosinistra"
Giovanni Frijio, esponente di Sel di Viadana porta a livello locale la moda nazionale delle primarie, almeno nel centrosinistra. Più precisamente l'esponente di Sel che in genere non le manda dire all'attuale amministrazione propone le primarie del centro sinistra per il prossimo candidato sindaco. Le primarie sarebbero un'apertura democratica che nel centrosinistra - vista l'apertura a livello nazionale per questo metodo di selezione dei candidati - sarebbe difficile non venisse accolta anche a livello locale.