Viadana. Paura per un malore in fabbrica

Molta paura per una ragazza di 20 anni che lavora in una ditta di Pennelli di Cicognara. Ieri attorno alle 14.30 di venerdì pomeriggio si parlava di folgorazione in realtà si è trattato solo di un malore. Non si tratta quindi di un incidente sul lavoro come in primo momento si era creduto dal momento che la ragazza - che si è improvvisamente accasciata al suolo - era vicina ad un macchinario alimentato a tensione. Alcuni hanno associato l'improvviso malore al combinato verificarsi del caldo e della improvvisa morte di una collega di 24 anni a cui ieri le compagne hanno dato l'addio.