Viadana. Risposta sulla raccolta della plastica

in merito al suo articolo riguardante la percentuale di recupero della plastica, Le giro la risposta che mi ha fornito Mantovambiente.
Inoltre, alla segnalazione che ho ricevuto in comune x gli abbandoni e la cattiva gestione della raccolta plastica, ho risposto personalmente ed ho girato la lamentela alla ditta sincerandomi che venga presa con le giuste considerazioni.
cordialmente.

 ass. Adriano Saccani
Nel 2012, Viadana ha prodotto 483,77 ton. di imballaggi in plastica flusso "A" (raccolta porta a porta) e 51,82 ton.  di imballaggi in plastica flusso "B" (centro di raccolta), percependo i seguenti contributi dal Consorzio COREPLA:
Flusso "A": €/ton. 201,43
Flusso "B": €/ton. 34,10
Tali contributi tengono conto di una percentuale di frazioni estranee presenti negli imballaggi in plastica, non superiore al 5%, che è il quantitativo che viene avviato allo smaltimento e non riciclato.
Riguardo ai sacchetti della foto su Viadana Notizie, posso dire che gli operatori verificano attraverso il sacchetto semitrasparente, la qualità del materiale e lasciano un avviso, se notano delle frazioni estranee. Non gettano i sacchetti per terra.

Aggiunta: 
Neanche un chilogrammo della plastica di Viadana, va all'incenerimento, viene tutta conferita all'impianto di selezione del Consorzio Corepla. 
Mantova Ambiente