Notizie Flash mer. 21 ago. 2013

Guastallese incastrato per droga in Perù
Una famiglia di Guastalla sta vivendo ore di angoscia per il figlio 21enne pizzicato all'aeroporto di Lima (Perù) con 6 kili di cocaina. Il padre è convinto che il figlio sia vittima di una organizzazione che sfrutta l'ingenuità di giovani per i propri traffici, lo dimostrerebbe il fatto - dice il padre - che molti altri ragazzi viaggiatori stanno nelle medesime condizioni. Insomma la faccenda non è chiara sul punto di come si siano realmente svolti i fatti. Se ne sta occupando anche l'ambasciata italiana che ha per prima avvisato i genitori del giovane che era partito dicendo che si sarebbe recato ad Amsterdam per poi evidentemente partire per l'America Latina.
Viadana. Il macello Ghinzelli influenza il mercato dei suini
La vertenza del macello Ghinzelli di Viadana influenza l'intero mercato suinicolo nazionale essendo ubicato nel triangolo d'oro dei maiali (nella zona interregionale che processa l'80% mercato nazionale). La maggior parte degli osservatori - benché la fase d'incertezza per la riapertura a settembre dell'impianto viadanese - propendono per una positiva soluzione e una prossima riapertura subito dopo le ferie "forzate" per i dipendenti. Il macello è in liquidazione e perché riparta occorre che ci sia un cambio di proprietà o una affitto di ramo aziendale. Per la cronaca e in soldoni i prezzi all'ingrosso per i suini è di circa un euro e mezzo al kilo.
Sabbioneta. Ragazzina ghanese fugge da comunità
Voleva a tutti i costi andare ad una festa a Brescia, sapendo che i responsabili della comunità Serini che la ospita da due anni non le avrebbero permesso di andarci per ovvi motivi, ella ha deciso di andarci ugualmente. E siccome non c'erano mezzi di domenica è partita il giorno prima. Due giorni di assenza dalla comunità di Sabbioneta che accoglie per ragazze con problemi familiari hanno messo in apprensione i responsabili che hanno denunciato la scomparsa. Ma la ragazza è tornata spontaneamente due giorni dopo avvertendo telefonicamente che stava arrivando con la corriera. Voleva solo andare alla festa e così ha fatto.
Castelnuovo Sotto. Suicida tenta di uccidere la moglie con l'insetticida
Una terribile vicenda accaduta nel vicino reggiano dove un pensionato - Alberto Montanari di 69 anni - ha diluito un potente insetticida nel vino servito a tavola facendolo bere alla moglie alla quale è bastato un sorso per sentirsi male. La donna - Simona Balladini di 65 anni - è stata soccorsa dal figlio che l'ha portata al pronto soccorso dove pur restando in osservazione è stata giudicata fuori pericolo. Il dramma è proseguito al ritorno del figlio nella casa dove ha trovato il padre senza vita.
Viadana. Il fulmine blocca orologio comunale
Le lancette dell'orologio del municipio si sono fermate alle 2 e 10 momento del temporale dell'altra notte ha colpito la zona del viadanese. La sensazione che fosse un tuono molto vicino l'hanno avuta tutti i viadanesi che hanno udito un enorme fragore preceduto dal forte lampo. (Provincia)
Viadana. Corriere: protesta per cartelli con orari sbagliati
Tra i più insulsi dei contrattempi per i viaggiatori è apprendere che gli orari dei cartelli ufficiali delle corriere sono errati con conseguenti disagi. La protesta si è resa evidente con la comparsa di cartelli di denuncia scritti a mano contenenti frasi irrisorie del sistema viabilistico. Un pendolare esasperato ha sfogato la sua rabbia col pennarello irridendo al servizio pubblico. Ma il fatto si spiega per la ragione che l'utente consultava il cartello errato ovvero quello con l'orario invernale anziché quello estivo situato due metri più avanti. (Provinicia)