Rassegna stampa Ven.13 sett. 2013

Gazzetta Mantova
Viadana. Vigili col Tablet
La Polizia locale di Viadana da qualche giorno ha in dotazione tre tablet che prenderanno il posto del blocchetto delle contravvenzioni. I cittadini multati potranno pagare con la carta di credito con lo sconto del 30%. Per annotare un numero di targa basterà usare la voce, una piccola stampante permetterà di emettere un talloncino da mettere sulla vettura.
Sabbioneta. Privatizzazione del turismo
Anche se il sindaco Aroldi precisa che al momento si stanno solo valutando varie ipotesi la Gazzetta vede il possibile ingresso di privati (gli stessi della megafesta al ex Serini) nella gestione del turismo della Nuova Roma (dal momento che "piccola Atene" è una dizione recente e scorretta). Alla Proloco che ora ha una convenzione in scadenza potrebbero subentrare dei privati che sappiano sfruttare maggiormente il turismo e farne aumentare gli introiti.
Provincia Cremona
Due viadanesi alla corsa più dura del mondo
Mario Vioni e Giuseppe Ludi (60anni) dell'Atletica Viadana corrono i 330 km della Tor des Geantes, la corsa a piedi più lunga e massacrante al mondo. I due dovrebbero farcela entro sabato. La corsa prevede - spiega Carlo Avigni - uno sforzo di 24 km in salita e non tutti sono in grado di affrontarla.
Viadana. Applausi tedeschi per il coro civico
Il coro viadanese Marino Boni raccoglie applausi nella  chiesa della città tedesca di Singen. Ad accompagnare i musicisti e per portare il saluto e l'augurio di scambio con la città tedesca il vicesindaco di Viadana Dario Anzola.
Casaletto. Festa Avis
La sezione Avis di Casaletto organizza presso il consorzio del Melone di Casaletto da domani a domenica la 30esima edizione della festa dell'Avis. Durante la festa servizio bar e cucina.