Rassegna stampa mar. 24 sett. 2013

PROVINCIA DI CREMONA
Viadana. Bellaguarda. "furto al distributore Fiorasi e  Gnaccani
Quattro ladri in azione con la fiamma ossidrica, forata la colonnina, via i contanti.
Una banda ha commesso effrazione nel distributore  Fiorasi e  Gnaccani utilizzando una fiamma ossidrica per bucare la colonnina di pagamento del self-service del distributore di carburante via Leopardi 126 e poi, infilando la mano, hanno rubato alcune centinaia di euro all'interno. Stessa tecnica utilizzata recentemente a Motteggiana e Suzzara, i ladri hanno posizionato agli ingressi dell'area di servizio quei coni di plastica segnaletici facendo credere che il disiributore fosse chiuso per lavori.
Viadana. Nuova Lista Civica
Scende in campo in anticipo rispetto alle prossime elezioni una Lista Civica che si presenta ufficialmente stasera alle 21 in galleria Virgilio. Alcune persone di Viadana si sono già dichiarate facenti parte del nuovo progetto politico. Sono Renzo Gelati che già fece parte della giunta Menghini, Cesare Boldrini, ex consigliere comunale e Lorenzo Filippi. Si tratta del gruppo locale dell'associazione Civica Mantovana.

GAZZETTA DI MANTOVA  
Viadana. Nuovo piano regolatore "discussioni"
Riparte il percorso del nuovo Pgt, piano di governo del territorio. Ieri matina la Muvi sono stati convocati i tecnici della zona per illustrare le linee generali della revisione e accogliere indicazioni provenienti dai cittadini e dagli enti. Non mancano le esortazioni di Manfredi (PdI) che mette le mani avanti: "sulla futura città decidano i cittadini, non le logiche di partito".
Proteste per il guano dei piccioni
Imbrattato il marciapiede davanti alla sede delta polizia locale. VIADANA
II consigliere comunale Domenico Ferreri accusa l'amministrazione municipale
di non ascoltare i consiglieri, le cui segnalazioni rimangono lettera morta'. Ferreri ribadisce di avere più volte chiesto che si tenga pulito il marciapiede antistante la Polizia Locale, per una questione di decoro e rispetto in quando il passaggio è impraticabile a causa del guano dei piccioni.