Rassegna stampa mer. 16 ott. 2013

Cicognara. Alunna ferita al mignolo
Una bambina di appena di anni e mezzo è rimasta ferita in un incidente che se non fosse avvenuto in una scuola sarebbe un incidente domestico.
Erano circa le le 9 e 15 quando una bimba si è schiacciata un dito nello stipite della porta. A scuola e all'ospedale si è recato anche il vicesindaco Anzola per sincerasi dell'accaduto e stare vicino ai genitori. (Provincia, Gazzetta)
Viadana, imprese e criminalità
Il circolo dei democratici di Cicognara ha organizzato
un incontro sul tema della percezione della criminalità nel territorio con particolare riferimento al mondo delle imprese in sala civica in galleria Virgilio a Viadana domani sera alle 20:45. (Provincia)
Viadana. La strada per le frazioni divide
I giornali mettono in prima pagina la notizia delle polemiche che sta suscitando la vicende della una strada che dovrebbe alleviare il traffico pesante dalle frazioni. La provincia titola: "La Bretellina divide le frazioni, ieri vertice sulla viabilità mentre si spera nell'intervento della Regione Lombardia. Cizzolo la vuole ma Bellaguarda la ostacola. Il Comune: soldi per le opere non ce ne sono."
La Gazzetta dal canto suo si focalizza sul tentativo del sindaco di Viadana di trovare le risorse in Regione. "Bretellina nelle frazioni Nord, Penazzi bussa al Pirellone. L'opera sarà inserita nel Piano di Sviluppo. Ma - puntualizza la Gazzetta - 40 cittadini firmano che non la vogliono, Serviranno 9 milioni di euro. Presto un dossier per la richiesta alla Regione".
Come tutti sanno, quando si parla di strutture come le strade le cose vanno per le lunghe.