Cicognara. Monelli incendiano carta sulle auto in sosta

Piazza di Cicognara
L'episodio commesso da ragazzini fra i 9 e 10 anni ieri in piazza a Cicognara
Se gli autori fossero stati più grandi l'episodio sarebbe stato classificato come una un inqualificabile atto vandalico, ma siccome è stato commesso da poco più che bambini si può derubricare a semplice monelleria; sperando che non sia la punta di un iceberg di qualcosa di più grave.
L'episodio avvenuto in piazza a Cicognara ieri pomeriggio è riportato oggi dalla Gazzetta. Questi i fatti: Un uomo si accorge che qualcosa sta bruciando sul cofano di una vettura parcheggiata con un capannello di marmocchi attorno, ragazzini dai 9 ai 10 anni. L'uomo li rimprovera avvertendoli che stanno facendo qualcosa di molto pericoloso poi fa per andarsene. Mentre si stava allontanando l'uomo è stato richiamato da un altro ragazzino che lo avvertiva in modo concitato di una seconda auto in fiamme con parecchi fogli di carta incendiati. Si tratta questa volta di un alfa 145 con più di un foglio di carta in fiamma libera proprio sopra un motore a benzina. A quel punto vengono avvertiti i pompieri e le forze dell'ordine. Il fatto, non di lieve entità, ha fatto partire delle indagini da parte delle forze dell'ordine.