Viadana. Milanese da' di matto in pizzeria

Una tranquilla serata a cena fuori per le feste interrotta da uno svitato
E' accaduto alla pizzeria ristorante in pieno centro a Viadana. Poco prima - verso le ore 20 di ieri - era accaduto che un avventore, che poi si sarebbe rivelato l'aggressore, un milanese di 37 anni identificato come C. G. disoccupato di Milano senza fissa dimora, avesse consumato un pasto. Ad un certo punto sena motivo ha colpito  un vicino di tavolo con una bottigliata in testa (ne avrà per dieci giorni). Tutto è finito con l'arrivo dei CC che lo hanno disarmato non senza fatica, tradotto nella camera di sicurezza in caserma per il giudizio per direttissima.