Rassegna stampa mar. 7 gen. 2014

Viadana. Bebé batte la testa
Infortunio per un piccolo di 14 mesi poi ricoverato all'Oglio Po. Momenti di panico domenica sera per un bimbo di 14 mesi caduto improvvisamente dal suo lettino. Il fatto è avvenuto in un condominio in centro a Viadana poco dopo le 20. I genitori, italiani, hanno subito chiamato i soccorsi che hanno trasportato il piccolo - che non ha mai perso conoscenza - all'Oglio Po in codice giallo.  (Provincia)
Viadana. Nuovi orti sociali a S. Marino
E' in fase embrionale ma può diventare concreto un progetto di realizzare degli orti sociali in via Gialdi (zona S. Martino). Gli orti si inseriscono in un progetto più vasto che comprende la riqualifica del parco nei pressi dell'arena e partecipa al bando della Fondazione Comunità Mantovana Onlus con capofila il consorzio pubblico servizio alla persona di Viadana. (Gazzetta)
Viadana. Meno lavoro, meno stranieri
La popolazione di Viadana registra un dato in leggero aumento rispetto allo scorso anno ma sostanzialmente si può dire pressoché invariato: più 15 italiani e + 54 stranieri. Più nello specifico - scrive la Gazzetta - sono nati 200 bambini e sono morte 173 persone. Si sono iscritte all'anagrafe 575 persone e se ne sono cancellate 587. Il dato generale è comunque che il calo dell'offerta di lavoro ha reso meno attraente rispetto ai tempi passati risiedere a Viadana. Altro dato curioso è che quest'anno sono nati più maschi che femmine (107 a 93). I nuclei familiari sono 8265 di cui 1328 sono stranieri.
Rivarolo. Il sindaco si candida a Bozzolo
Il sindaco di Rivarolo Mantovano Davide Cerasale (classe 1971) si prepara a scendere in campo per la carica di sindaco, ma non a Rivarolo questa volta, bensì a Bozzolo contro la sindaca attuale Anna Compagnoni.