Rassegna stampa mer. 8 gen. 2014


(immagine di repertorio)
Viadana. Rubano perfino il salvadanaio delle figlie
Ancora furti in zona, a Viadana è successo domenica ai danni di una villetta di via Montegrappa (zona S. Pietro) dove risiede il 50enne R.C. con la moglie e le due figlie. Domenica sera la donna, infermiera, era di turno e il papà con le due è andato in pizzeria lasciando la casa incustodita dalle 19:30 alle 21, in questo lasso di tempo i ladri hanno colpito, come indizio alcuni mozziconi come di gente che aspetta nelle adiacenze della casa. Una volta penetrati in casa hanno rovistato ovunque finché hanno messo la refurtiva (oro e gioie e il salvadanaio delle figlie) nelle federe dei cuscini.
(Provincia/Gazzetta)
Commessaggio. Ladri di Rame
Ancora un furto di "oro rosso", il rame. Stavolta il furto è stato compiuto in una azienda di Commessaggio, la Dbf energy portando via dieci quintali cavi elettrici. Il rame ha triplicato il suo valore in pochi anni passando dai 1,5 euro al kilo ai 5 euro al kilo.
Viadana. Nonnismo a scuola, uno assolto
La Gazzetta fa i nomi e cognomi di tutti gli studenti rimasti coinvolti e denunciati per i noti episodi di "nonnismo" verificatisi all'ist. Sanfelice di Viadana che risalgono ormai all'ottobre 2009. Per uno di questi è stato assolto per l'insussistenza del fatto ma per gli altri 7 coetanei ormai di età compresa tra i 22 i 23 anni la vicenda processuale continua. (Gazzetta)
Sabbioneta. S'impicca nel giardino
Un uomo di 58 anni di Sabbioneta si è tolto la vita nella notte tra lunedì e martedì nel giardino del condominio in cui abitava. L'uomo - che non sembra avere lasciato alcun biglietto - era separato e disoccupato.