Sabbioneta. Tenta di darsi fuoco

Momenti di panico ieri pomeriggio in piazza a Sabbioneta. Un uomo sulla cinquantina di Ponteterra intorno alle 17.30 ha minacciato di darsi fuoco davanti al municipio se il Comune non lo avesse aiutato. L'uomo si è cosparso di nafta e stava per darsi fuoco quando è stato fermato dai presenti. L'uomo si trova in disagio economico, sotto sfratto e senza lavoro fisso. Tra i primi soccorritori i titolari del bar Zanetti e uno dei clienti presenti, poco dopo sono arrivati anche i carabinieri. L'uomo, di grossa corporatura ha reso necessario l'impegno dei soccorritori che hanno dovuto faticare per immobilizzarlo ed impedirgli di compiere il suo grave proposito. I sanitari intervenuti hanno deciso di sedarlo con una iniezione finché questi si è addormentato portandolo per controlli al pronto soccorso dell'Oglio Po.