Casalmaggiore. Chiude la Lidl

La crisi fa paura anche ai supermercati, ma non sarebbe colpa della crisi se la catena tedesca Lidl ha deciso di chiudere la sede di Casalmaggiore. La ragione si pensa che sia la posizione o le dimensioni del negozio che non sarebbe negli standard e c'è la voce che prima di prendere la decisione di chiudere avesse cercato una location più adatta sempre a Casalmaggiore. La Lidl si trova ora sull'Asolana, nel tratto di via Beduschi all’incrocio con strada San Leonardo. Secondo le anticipazioni il supermercato Lidl dovrebbe chiudere il 5 maggio. I dipendenti dovrebbero essere in mobilità nei supermercato vicini, come Viadana. Oglio Po news scrive che potrebbe esserci la possibilità che al posto della Lidl ci venga un'altra catena di supermercati che non viene menzionata.