Dosolo. Tributo ai beatles

Gli F4 sono una band italiana di Reggio Emilia formata da quattro
cugini: Filippo Faieti (voce), Fabrizio Fajeti (chitarre e voce),
Alessandro Fajeti (basso e voce), Gabriele Fajeti (percussioni). Il
nome racconta la storia di questi quattro fratelli/cugini che hanno in
comune una vita vissuta insieme, oltre all'iniziale del cognome che è,
appunto la lettera "F".

Cresciuti ascoltando la musica dei rispettivi padri - entrambi
musicisti nella creativa Reggio Emilia degli anni '60 - i Fajeti
vengono influenzati dai Bee Gees, Beatles, Beach Boys, Rolling Stones,
Byrds, ma anche dalla tradizione cantautoriale italiana di quegli
anni.

Dopo un primo periodo passato a suonare cover esibendosi nei locali,
feste, concerti, gli F4 sentono l'esigenza di scrivere canzoni
proprie, e con grande semplicità ed efficacia cominciano raccontare
storie di giovani come loro, scorribande notturne, amori impossibili,
speranze, dubbi e certezze. Nasce così il loro primo repertorio e,
ispirandosi anche al pop internazionale, creano da subito uno stile
originale caratterizzando il sound soprattutto con l'utilizzo magico
delle loro 4 voci. Ed è poi l'incontro con Alessandro Magnanini
(autore e produttore) e con Brando (musicista e produttore catanese) a
far sì che la loro musica diventi una realtà da proporre con stile e
determinazione, portando i fratelli (e cugini) Fajeti a firmare un
contratto discografico con Pecunia Entertainment, neo-costituita
società facente capo ad Adrian Berwick, ex-presidente e direttore
generale dei gruppi BMG Ricordi e Polygram Italia.

Ultimo lavoro è stato l'incisione del singolo "You got it" utilizzato
come sigla della pubblicità per le app Rai per l'anno 2013.