Viadana. Pd protesta contro il provinciale

Una trentina di partecipanti hanno organizzato a Mantova un flash mob di solidarietà al circolo di Cicognara/Cogozzo assimilato a quello di Viadana Centro ed entrambi sciolti dalla direzione del Partito, per non fare differenze. Ma le proteste non mancano contro questo metodo. Nella Foto Zanazzi con un cartello a Mantova ha presenziato insieme ad altri membri del partito per protestare contro quella che è vista come una ingiustizia, ovvero avere sciolto il circolo di Cicognara e Cogozzo "senza motivo". In sostanza ci sarebbe una contestazione diretta alla decisione della dirigenza provinciale che oltre a Zanazzi comprende La Brioni, Martinelli e Tabi che richiedono un dibattito sul caso "Viadana". Zanazzi ha detto sulla Provincia - oltre che la decisione di chiudere il circolo di Cicognara Cogozzo è stata presa senza il necessario dibattito - che presenterà ricorso contro la decisione presa "d'imperio".