Dosolo. Vampiri al cinema

IMPERDIBILE!
Al Gulliver di Dosolo sabato 5 aprile '14 ore 21.15
evento "110 anni di pellicola"
Mark Bee dj eseguirà dal vivo la colonna sonora da lui ideata per il film:
NOSFERATU IL VAMPIRO di Friedrich Wilhelm Murnau 1922
introduce il prof Stefano Prandini


a seguire cine-party
Considerato il capolavoro del regista tedesco e uno dei capisaldi del cinema horror e espressionista, Nosferatu il vampiro è ispirato liberamente al romanzo Dracula (1897) di Bram Stoker. Murnau dovette modificare il titolo, i nomi dei personaggi (il Conte Dracula diventa il Conte Orlok, interpretato da Max Schreck) e i luoghi (da Londra a Wisborg) per problemi legati ai diritti legali dell’opera, infatti Nosferatu in romeno significa “non spirato”. Il regista fu comunque denunciato dagli eredi di Stoker; perse la causa per violazione del diritto d’autore e venne condannato a distruggere tutte le copie della pellicola, tuttavia una copia “clandestina” fu salvata dallo stesso Murnau, e il film è potuto sopravvivere ed arrivare ai giorni nostri. La psicoanalisi si è impadronita dell’opera per una lunga serie di elucubrazioni.