Viadana. Incontro sulla sicurezza

Quello della sicurezza è un problema più che mai attuale. Il primo modo per affrontarlo concretamente, non è a parole, ma con i fatti. Proprio per questo dopo un incontro avvenuto con i massimi vertici regionali dell’arma dei carabinieri si è giunti ad un accordo che garantirà la permanenza della caserma dei carabinieri a Viadana. La caserma di Viadana verrà ristrutturata, adeguata e verranno eliminate le barriere architettoniche con un intervento interamente finanziato dal ministero dell’interno per 90.000 euro. In cambio il Comune si è impegnato, su richiesta del generale dei carabinieri, a realizzare, per circa 20.000 euro, la cripta in marmo presso il cimitero di Viadana in onore del caduto a Nassiriya Ten. Filippo Merlino. Con tale operazione varrà sistemata anche la cripta dei caduti della prima guerra mondiale che da anni attendono una sistemazione definitiva.
Il Sindaco - Dott. Giorgio Penazzi