Le calde notti di Quattrocase


GRUPPO EMERGENTI QUATTROCASE
Via Gioberti, 1 fraz. Quattrocase – 26041 CASALMAGGIORE CR
e-mail: emergenti@quattrocase.it     sito internet: www.quattrocase.it
Anche quest’anno si è concluso con successo l’ormai celebre evento riconosciuto come “Le Notti di Quattrocase”, svoltosi nell’omonima comunità nei giorni di Venerdì 13, Sabato 14 e Domenica 15 Giugno e organizzato con successo dall’Associazione Gruppo Emergenti, che da qualche anno opera sul territorio prefiggendosi come obiettivo quello di salvaguardare il paesaggio rurale e rilanciare le attività enogastronomiche e folkloristiche che lo caratterizzano. Merita segnalare come, in questa prospettiva di tradizione e innovazione che caratterizza l’operato degli Emergenti, si sia fatto uso durante tutti gli eventi di materiale ecologico-biodegradabile, col fine di ridurre al minimo l’impatto ambientale.
Può dunque ritenersi soddisfatto il Presidente della Associazione, Daniele Vezzoni: “sebbene il sabato sera le condizioni climatiche non abbiano per nulla aiutato, a causa delle abbondanti precipitazioni, abbiamo constatato con piacevole sorpresa che gli abitanti del circondario abbiano comunque presenziato: questo risultato è dovuto sia al posizionamento del Maxi-schermo grazie al quale è stato possibile guardare in compagnia il positivo esordio degli Azzurri ai Mondiali, sia, soprattutto, perché  attratti dall’ottima cucina, che si serve della genuinità dei prodotti locali e delle mani esperte di chi sa come proporli al pubblico”.
Non a caso, un ringraziamento particolare va fatto allo “chef” Massimiliano Cavalli Teodoro, le cui pietanze e la cui cucina sono state più volte oggetto di merito e complimenti anche in occasioni precedenti la festa in questione. 
Non dimentichiamoci poi di tutti coloro che, direttamente o indirettamente, hanno contribuito alla ben riuscita dell’evento, agli inservienti, ai cuochi, a chi ha sacrificato preziose ore di tempo per predisporre le attrezzature e i tendoni.
 Un grazie particolare va anche all’Avis, il cui aiuto in termini di volontari costituisce sempre un aiuto importantissimo come forza lavoro; ed infine a tutti gli abitanti di Quattrocase, un piccolo paese che con tenacia, impegno e pazienza, sta riemergendo dalla nebbia e dall’oblio per confermare a tutta la zona Oglio Po il posto che si merita sul territorio.

Non mancate agli appuntamenti di fine Agosto!
Alessandro Rosa.