Parco Oglio Sud: News n.39/2014

“A ridosso dei Colli Euganei nel cuore di una delle più grandi zone termali in Italia c'è la prima Casa delle Farfalle ad essere stata costruita in Italia. Un percorso immerso nelle foreste pluviali di Amazzonia, Africa ed Asia vi coinvolgerà con i suoi colori, i suoi suoni e centina di farfalle libere di volare. E poi tantissimi animali spettacolari dai draghi barbuti ai grandi insetti tropicali.

La Casa delle Farfalle Butterfly Arc nasce da un’idea dell’entomologo naturalista Enzo Moretto già nei prima metà degli anni settanta. Questa si concretizza prima in una serie di esperienze e mostre temporanee. Poi, grazie all’apporto fondamentale della naturalista Gabriella Tamino, e all'appoggio di Andrea Manzato, nasce la prima Casa delle Farfalle Italiana che viene inaugurata nel 1988 a Montegrotto Terme in Provincia di Padova. Fin dall’inizio la Casa delle Farfalle di Montegrotto Terme, che è rimasta la sola in Italia per molti anni, ha goduto di un ampio consenso di pubblico, della stampa e del mondo accademico. La Casa delle Farfalle ogni anno viene vista da decine di migliaia di visitatori l’anno, di cui gran parte sono scuole, gruppi, e famiglie. Oggi La Casa delle Farfalle di Montegrotto Terme costituisce uno dei più importanti centri museali viventi, è il centro di iniziative di portata mondiale e la sede di progettazione delle Casa delle Farfalle Italiane più importanti tra le quali quelle di Milano Marittima (RA), di Collodi (PT), di Bordano (UD) e di Monteserra (CT).”

Si ricorda che il termine per l’iscrizione alla visita alla Casa delle Farfalle e Bosco delle Fate Via degli Scavi 21 Bis - 35036 – Montegrotto Terme – Padova -  prevista per domenica 19 ottobre 2014 è LUNEDI’ 6 OTTOBRE.
Si chiede di iscriversi scrivendo a questo indirizzo e mail




Lella Rossetti
Ufficio educazione ambientale, comunicazione e promozione
Parco Oglio Sud
skype: lella.rossetti