Sabbioneta. Postino muore in scooter

Fabio Bacchi, 49 anni
Ieri nel tardo pomeriggio una caduta in scooter è stata fatale per Fabio Bacchi, 49 anni, che viaggiava a bordo di uno scooter giallo delle poste mentre compiva il giro di recapito. Bacchi, portalettere del paese, stava percorrendo una strada bassa e stretta per consegnare la posta nelle abitazioni più isolate. Forse per un malore o forse per avere toccato un trattore con una mietitrebbia a rimorchio ha perso il controllo del mezzo cadendo. Non si sa ancora con esattezza la dinamica del sinistro i rilievi faranno più luce sullo svolgimento dei fatti successivamente, il casco si sarebbe slacciato nell'urto finendo ad alcuni metri di distanza. Fabio sembrava stare bene prima dell'incidente a detta degli amici che lo avevano incontrato in tarda mattinata. L'incidente si è verificato in via Borgofreddo una di quelle strade della bassa con una carreggiata stretta, di quelle che richiedono cautela quando si incrociano de mezzi. I giornali - raccolte le prime informazioni sul posto avanzano l'ipotesi o di un malore o di un contatto col mezzo agricolo che ha fatto cadere Bacchi con gli esiti che si conoscono.