Viadana. Autovelox pro e contro

Nascono due comitati, un favorevole e l'altro contro l'autovelox di Buzzoletto contro le cui multe ci sono una marea di ricorsi presso il Giudice di Pace.
Favorevoli all'autovelox sono i residenti della frazione viadanese che vedono nel rilevatore di velocità l'unico deterrente alle forti velocità che molti veicoli raggiungono nel rettilineo che viene da Pomponesco (dove c'è un altro autovelox). Gli abitanti sostengono che l'incrocio del Giogo è pericoloso da attraversare se non impossibile e i ragazzi mettono a repentaglio la vita per attraversare la strada e giungere alla ciclabile ricordando che ci sono già state persone che hanno perso la vita e perfino un incidente ad uno scuolabus, in mancanza di una rotatoria - che non è stata fatta in quel punto pericoloso ma nell'entrata del paese più prossimo a Viadana - l'autovelox funziona per far rallentare e i mezzi e quindi a rendere meno pericoloso quel tatto stradale. Dall'altro lato è nato il comitato degli automobilisti tartassati che invece avversano l'autovelox sostenendo che è esclusivamente un mezzo per far soldi. Due tesi opposte su cui ciascuno si è fatto la sua opinione.