Viadana. La leggenda dei clown picchiatori

Assodato che è una bufala i pericoli sono nei tentativi di emulazione
Si è diffuso come fenomeno virale alimentato da voci e sentito dire finché in ogni località chiunque aveva un amico un parente o un conoscente che aveva sentito dire da altri che giuravano di averli visti, ma mai nessuno di persona, solo per sentito dire. In realtà si tratta di una bufala che viene da oltreoceano e non si capisce bene come abbia potuto diffondersi così capillarmente e diffusamente. Il risultato è in ogni paesino giungeva notizia che in quello vicino sarebbero avvistati i famigerati clown picchiatori, in alcune versioni addirittura con un pit bull al guinzaglio. Per quanto riguarda Viadana addirittura s'era diffusa la voce di avvistamenti a Roncadello, Poviglio ecc tutti paesi confinanti, guarda caso. In realtà su youtube si trovano decine di filmati in cui persone vestite da clown (personaggio utilizzato in alcuni scary movie) col buio - o in luoghi poco illuminati come i sotterranei dei centri commerciali - inscenavano situazioni cruente utilizzando semplici ma efficaci effetti speciali con fantocci e molto pomodoro spaventando a morte le vittime, col rischio anche di malori nei più sensibii. L'approssimarsi della festa in costume di halloween che ha trasformato il nostro vecchio, innocuo e pittoresco carnevale in una festa a sfondo Horror - in quanto nei paesi anglosassoni halloween è la celebrazione dei defunti ma ormai priva di connotazioni religiose - ha dato nuova linfa allo scherzo di cattivo gusto. Quindi questa leggenda urbana ha trovato terreno fertile per la sua propagazione e molti -  in buona fede - l'hanno rilanciata, col risultato di diffonderla a macchia d'olio. Assodato che è una bufala i rischi non finiscono qui in quanto c'è la possibilità non remota - fatta notare dagli esperti - che qualche compagnia di ragazzi decida - per emulazione - di attuarla per davvero. Il problema è che ormai le autorità sono allertate e chi vorrà fare "l'originale" rischia di incappare in denunce. Inoltre dal momento che è fisiologico nei ragazzi avere poca dimestichezza con i limiti dello scherzo non è escluso che un gioco si trasformi in qualcosa di peggio. Sta quindi ai genitori spiegare che questa leggenda dei clown è una leggenda urbana inesistente e che travestirsi da clown per il prossimo halloween è assolutamente sconsigliato.