Viadana. Pd: largo ai giovani

Pavesi: "Guardare al passato fa solo venire solo il torcicollo"
Il Pd riparte da Nicola Federici ed Elisabetta Frizzelli foto) (rispettivamente di 36 e 27 anni) quali segretari dei circoli di Viadana e Cicognara/Cogozzo, largo ai giovani quindi per non usare il termine più duro di "rottamazione". Questo è  quanto è scaturito dal congresso del Pd locale - svoltosi ieri mattina all'auditorium - presieduto dalla segretaria provinciale Forattini e dal commissario Santantonio. Questo dovrebbe concludere - secondo gli auspici dei nuovi segretari (che avvieranno l'iter di riunificazione del partito in un unico circolo) - la stagione delle polemiche culminate con la caduta dell'amministrazione. Grandi assenti gli ex consiglieri comunali Pd: Zanazzi, Mozzi, Bartolucci, Perteghella ed Elda Manfredi che, insieme ad una quarantina di ex iscritti si sono auto-sospesi per protesta. Cosa faranno questi ultimi non si sa ancora ma è evidente comunque - alla luce della elezione dei due giovani segretari - che il Pd si rinnova completamente per prepararsi alle prossime elezioni che si svolgeranno la prossima primavera con volti nuovi.
Il congresso di ieri era anche un atto formale per fugare ogni dubbio di competenza e sancire quale sia la linea del partito d'ora in avanti. E i dissidenti? "Di certe persone il Pd può fare  a meno" dice Federici sulla Gazzetta.
La Provincia riporta una chiosa dell'ex sindaco Pavesi che ha espresso parole di gratificazione per l'ingresso sulla scena dei giovani che vogliono rilanciare il Pd: "Guardare al passato fa solo venire il torcicollo".