Cicognara. "Odori pestilenziali in paese"

Il comitato di cittadini denuncia di nuovo il problema dopo una pausa, odore tornato più forte di prima
L'articolo di apertura della Provincia di Cremona è dedicata ad un problema che perseguita la frazione di Cicognara. Praticamente tutto il paese è invaso dalla puzza, due mesi di pausa e poi ritorno dell'odore pestilenziale che da diverso tempo ammorba le vie cittadine. Un odore insopportabile che costringe gli abitanti a stare tappati in casa a finestre chiuse per impedire all'odore di entrare nei locali abitativi. Il giornale ha raccolto le testimonianze del comitato che lotta contro il fenomeno che è tornato a verificarsi ancora peggio che nel passato. Le ipotesi della causa del fenomeno non naturale è si tratti di scarti di lavorazione industriale di materiale animale. Si pensa che qualcuno voglia fare il furbetto scaricando residui con materiale del genere nei fossi. "Chiediamo - spiegano i cittadini del comitato - l'intervento dell'autorità di controllo dell'ambiente". Nel mirino presunti scarichi industriali che da tempo ammorbano un intero paese assediato dalla puzza.