Viadana. Bando del Servizio Civile

Sono aperte le iscrizioni per aderire al Bando del Servizio Civile, promosso dal Comune di Viadana attraverso il progetto da realizzare al MuVi denominato “Centro di gravità permanente”.
L’obiettivo prioritario del progetto è quello di realizzare una cultura formativa attenta ai bisogni dei giovani e dei cittadini, sia attraverso l’uso delle tecnologie e la diffusione delle competenze digitali nella biblioteca comunale e nel museo del Comune di Viadana, sia per favorire l’inclusione sociale di coloro che non ne utilizzano le potenzialità, con particolare riguardo ai cittadini provenienti da altri paesi.
Possono presentare domanda tutti i ragazzi e le ragazze che abbiano già compiuto 18 anni e non ancora superato i 28 (28 anni e 364 giorni).

L’iniziativa darà l’opportunità a cinque giovani volontari di vivere un’esperienza di crescita civile, di cittadinanza attiva e di responsabilità.
I volontari percepiranno un assegno mensile di 433,80 euro per un periodo di 12 mesi.
La domanda di partecipazione, indirizzata direttamente al Comune di Viadana, deve pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14 del 16 aprile 2015 e deve essere presentata secondo le seguenti modalità:
- con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf
- a mezzo “raccomandata A/R”
- a mano presso l’Ufficio Relazioni per il Pubblico (URP) del Comune.
Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno prese in considerazione.

E' possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale.
Tutte le informazioni inerenti il progetto, il bando e i moduli da compilare sono disponibili sul sito  HYPERLINK "http://www.comune.viadana.mn.it" www.comune.viadana.mn.it
Per eventuali chiarimenti e informazioni rivolgersi alla Biblioteca comunale di Viadana dal lunedì a venerdì le mattine ore 9-12,30 oppure nei pomeriggi ore 15 alle 18,30.

2 aprile 2015