Viadana. Manifesti contro l'assoluzione del Palafarina

Manifesti appesi pubblicamente riguardanti lo sdegno della cittadinanza per il fatto che nel crollo della palazzetto non ci sia alcun responsabile. E domande  alle autorità competenti riguardanti l'adeguata manutenzione della tettoia e di una trave che ha fatto crollare il palazzetto anche alla luce delle testimonianze delle associazioni che segnalavano continue infiltrazioni d'acqua. I particolari sulla Gazzetta di oggi.