Casalmaggiore. Ponte riaperto, il primo a passare è un viadanese

Casalmaggiore. Ponte riaperto, il primo a passare è un viadanese
L'incubo del ponte chiuso sul Po è finito dopo 637 giorni. Per preservare la struttura sarà imposto un limite di 50 km/h e vietato ai mezzi super pesanti inoltre è vietato il sorpasso e la distanza di sicurezza fissata a un minimo  50 metri.
Il primo a transitare è stato il motociclista un motociclista viadanese.
(Fonte: Gazzetta di Mantova