Casalmaggiore: Ponte: “Violati limiti e divieti”


Casalmaggiore: Ponte: “Violati limiti e divieti”
Gli utenti del ponte sul Po Casalmaggiore/Colorno chiedono più attenzione verso la categoria degli autotrasportatori. “Il ponte è delicato, i limiti vanno rispettati” è la voce degli utenti e pendolari “scottati” da mesi di isolamento a seguito del ponte chiuso e divenuti giustamente i più strenui difensori dell’infrastruttura appena restaurata e che durerà al massimo altri 10 anni. Per preservare la struttura la Provincia di Parma ha introdotto il limite dei 50 Km/e limitazioni ai mezzi pesanti inoltre è apparsa all’orizzonte l’ipotesi dell’autovelox. Secondo alcune testimonianze si sarebbero verificati episodi in cui dei camionisti “prepotenti” strombazzano agli automobilisti rispettosi dei limiti sollecitandoli loro malgrado ad aumentare la velocità. (Fonte: Gazzetta di Mantova)