Viadana. Studenti in piazza per il clima puliscono i giardini

Viadana. Studenti in piazza per clima puliscono i giardini
L’onda lunga della battaglia contro i cambiamenti climatici fatta partire da Greta arriva anche a Viadana che ha visto i propri studenti - come previsto - mobilitarsi in massa.
A conferma che le battaglie dell’attivista svedese non sono solo slogan e cartelli ma meritevoli di fatti concreti i ragazzi si sono organizzati per dare un esempio fattivo raccogliendo i rifiuti sparsi nel prato e nelle siepi che circondano la Rotonda. Muniti di guanti e sacchi di plastica un gruppo di studenti si è adoperato per raccogliere plastica e carta. Nella prima mattinata il corteo - nel quale si sono visti anche alcuni “Gillet gialli” - si mosso dalla “Ragioneria” verso l’arco poi il gruppo più nutrito si è diretto ai giardini dove hanno dato un esempio “sporcandosi le mani” raccogliendo i rifiuti per terra.